giovedì 22 novembre 2012

Clio e il famoso correttore aranciato nella confezione fuxia.

Quante volte guardando Clio abbiamo sentito parlare di aranciato,pesca,albicocca,fragola. 

Talmente tanto che sembrava di stare al mercato rionale il Lunedi a prendere la frutta. Ma 

apparte questo. Ci sono dei prodotti che lei usa frequentemente e di certo non sto per 

aprire con questa frase la banalissima rubrica "i prodotti che usa Clio" perchè come dice 

Mara Venier "GNAPOSSOFà". Solo che c'è quel correttore li che proprio mi ispirava. Dai,si 

quello arancione nella confezione fuxia che sembrava facesse miracoli.Corro da Sephora 

alla disperata ricerca e yeeees! Trovato.


 L'Erease Paste di Benefit. Che gioia. Vado per leggere il prezzo e costava 


25€.Ok,abbastanza ma una volta ogni tanto si può fare soprattutto se mi aiuta a nascondere 


le occhiaie che è una cosa che odio più di quanto odio l'insalata russa.




Torno a casa felice e contenta e la mattina dopo apro la confezione con faccia soddisfatta 

e dentro la mia mente c'era come una canzoncina gloriosa. Vado per applicarlo e ciao! La 

prima cosa che ho pensato è stata "vabbè magari è un caso,ho sbagliato e ne ho messo 

troppo poco,o troppo","ma si magari dovrò applicarlo con il pennellino","forse dovrei 

picchiettare di più??".No,Chiara rassegnati. Hai preso 'na fregatura! Che ciofecona! Troppo 

coprente,troppo grasso e pastoso, non si fissa sulla pelle ma dopo poco inizia subito a 

sciogliersi e ad ammassarsi fra le pieghe dell'occhio. Non lo si fissa nemmeno con la cipria 

HD rendetevi conto!!25€ frullate! Olèèèèè!


Poi ci tengo a precisare per chi viene preso dall'attacco del "voglio quel correttore" che questo correttore è arancione!Ma davvero arancione,viene usato come camuflage e non funziona su tutte. Funziona solo se si hanno delle occhiaie che tendono al blu,che sono molto scure e marcate ma se si è provvisti di quelle altrettanto belle occhiaie violacee e non proprio tanto accentuate conviene prendere un correttore normale che tende al salmone perchè quel colorino aranciato altrimenti si nota e va poi coperto con vangate di fondotinta che fanno ancora di più effetto piega sotto gli occhi terrrribile.

9 commenti:

  1. io che mi chiedevo di che marca fosse ;) un bacio!!!

    RispondiElimina
  2. anche io ho avuto il tuo stesso problema...correttore terribile!!! e costa pure tanto!

    RispondiElimina
  3. non sei la prima che ne parla male..me ne tengo alla larga nonostante mi piaccia molto la benefit!!!
    http://justmymakeup01.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. No vabbè..io impazzisco per la tua scrittura...sei troppo simpatica, geniale e creativa!!!! Complimenti...ma sinceri sinceri!!!
    Da oggi hai una nuova follower..convinta e attiva ;-)
    Se ti va passami a trovare, mi farebbe proprio piacere..
    http://impossibilefermareibattiti.blogspot.it
    A presto,
    Meggy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Meggy! sei dolcissima..seguimi mi fa troppo piacere sapere che c'è chi mi apprezza cosi!

      Elimina
  5. credo che tu invece debba meditare sulla faccenda dei prodotti che clio usa... quanto meno ogni tanto puoi aiutarci a non buttare i soldi dalla finestra.
    ps arrivo dal blog di Kreattiva, mi sono divertita molto a leggerti....mi piazzo tra i tuoi followers.. a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici di fare una bella rubrica tipo "le ciofeche di Clio" ahahahaha non sarebbe male..almeno non andrebbero buttati milioni di euro in prodotti solo perchè usati da lei..la trovo bravissima ma bisogna anche dire che spesso giocano le luci e il montaggio sui risultati effettivi!

      Elimina
  6. Ciao! passo di qui grazie a Kreattiva! passa da me se ti va! io sono contenta e lieta di essere tua follower e di seguirti!
    http://tuttoquellochece.blogspot.com

    RispondiElimina

Sample Text

questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Tutti i prodotti di cui parlo sono stati acquistati personalmente da me . Le opinioni che esprimo su di essi sono puramente personali. Non sono pagata da nessuna azienda a scopo recensivo o pubblicitario e non ho alcun legame di natura lavorativa o personale con esse